Amore mio: un murale sulla barriera di Betlemme racconta Nethanyau e Trump

L'opera dell'artista australiano di graffiti Lushsux è stata poco dopo cancellata dagli israeliani

Il murale con Netanyahu e Trump

Il murale con Netanyahu e Trump

globalist 29 ottobre 2017

Una risata vi seppellirà- E un disegno spiegherà la politica estera e i muri meglio di tanti altri discorsi.
Un grande murale con Donald Trump e Benyamin Netanyahu che si baciano appassionatamente è stato dipinto sulla barriera di sicurezza tra Israele e Cisgiordania nei pressi di Betlemme.
Lo hanno raccontato i media israeliani che ipotizzano nell'artista australiano di graffiti Lushsux il possibile autore, visto che in precedenza ha usato la stessa barriera come tela per le sue opere.
Sulle teste dei due uomini politici altrettanti fumetti. Netanyahu dice: «Grazie per il muro, piccolo trumpino mio» ('Thanks for the wall, Trumpy pumpkin', in inglese) e Trump risponde: «E tu sarai sempre il primo per me, amore mio».


Inutile dire che di lì a poco il disegno è stato cancellato con vernice bianca. Ma intanto...