Usa, spari in una scuola elementare: arrestato l'aggressore teenager

Nella sparatoria sono stati feriti due bimbi e un insegnante.

La scuola

La scuola

globalist 28 settembre 2016

Paura in una scuola elementaredi Townville nel South Carolina. La persona arrestata in seguito alla sparatoria in una scuola elementare in South Carolina èun teenager. Lo afferma la polizia, spiegando che sarebbe stato lui ad aprire il fuoco.

La scuola è stata immediatamente evacuata. "L'autore degli spari è stato arrestato, è un adolescente", ha detto un membro dell'ufficio dello sceriffo, senza fornire dettagli sulla sua identità.

Le immagini trasmesse in diretta dall'emittente locale Wyff mostrano un cospicuo numero di agenti e di esponenti dell'ufficio dello sceriffo della contea di Anderson, nel Sudest degli Stati uniti, attorno alla scuola. Le forze di sicurezza sono pesantemente armate e indossano caschi e giubbotti antiproiettile.

Feriti.  I tre feriti sono due bambini e un insegnante, e non tre bimbi come diffuso in un primo momento dai media. Lo afferma il capo della polizia della contea di Anderson.
Tutti gli altri alunni dell'istituto sono in salvo, ha aggiunto, spiegando che dopo l'arresto di un teenager non ci sia nessun altra persona ricercata.

 I tre feriti sono stati portati in ospedale, ma le loro condizioni non sono state rese note.

Un uomo trovato morto. Un uomo sarebbe stato trovato morto nelle vicinanze della scuola di Townville. Questo è quanto riporta la stampa locale, senza precisare se c'è un legame tra la sparatoria e la persona trovata morta.