Astorre (Pd), frecciata a Salvini: "Ottimo l'ok dell'Ema ad AstraZeneca, ora si smetta di attaccare la Ue"

Il senatore del Pd: "Ora si deve accelerare sul piano vaccinale, come previsto, senza intoppi, e soprattutto, evitando di soffiare sulla paura delle persone".

Bruno Astorre

Bruno Astorre

globalist 18 marzo 2021
Il senatore del Pd Bruno Astorre, segretario del Partito democratico nel Lazio, ha dichiarato che "il via libera di Ema sul vaccino AstraZeneca, definito sicuro ed efficace, è una bella notizia. Ora si deve accelerare sul piano vaccinale, come previsto, senza intoppi, e soprattutto, evitando di soffiare sulla paura delle persone".
"Sicuramente una battuta d'arresto c'è stata - prosegue Astorre - ma non credo che dobbiamo incolpare l'Europa per questo, come invece continuano a fare certi zelanti colleghi. Possiamo uscire dalla pandemia, che sta colpendo duramente il nostro Paese, solo se procediamo con una campagna vaccinale rapida ed efficace. Ora guardiamo avanti, dando fiducia e risposte ai cittadini", conclude.